Lunedì
14:07:52
Maggio
30 2022

Spagna: l'AEPD multa Google di 10 milioni di euro per il trasferimento illecito di dati personali e la mancata facilitazione del diritto alla cancellazione

View 300

word 733 read time 3 minutes, 39 Seconds

L'autorità spagnola per la protezione dei dati ("AEPD") ha pubblicato, il 18 maggio 2022, la sua decisione nel procedimento PS-00140-2020, in cui ha inflitto una sanzione di 10 milioni di euro a Google LLC per la violazione degli articoli 6 e 17 del Regolamento generale sulla protezione dei dati (Regolamento (UE) 2016/679) ('GDPR'), a seguito di due reclami e successiva indagine dell'AEPD. Fonte http://www.to5.me/4G

L'Agenzia spagnola per la protezione dei dati (AEPD) ha emesso una risoluzione del procedimento avviato nei confronti della società Google LLC in cui dichiara l'esistenza di due gravissime infrazioni alle norme sulla protezione dei dati e infligge una sanzione di 10 milioni di euro per il conferimento dei dati a terzi senza legittimazione a farlo e ostacolano il diritto di cancellazione dei cittadini (artt. 6 e 17 del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali).

Google LLC è responsabile del trattamento analizzato e lo effettua negli USA. Nel caso di comunicazione di dati a terzi , l'Agenzia ha verificato che Google LLC invii al Lumen Project informazioni sulle richieste avanzate dai cittadini, tra cui la loro identificazione, indirizzo email, le presunte ragioni e l'URL rivendicato. La missione di questo progetto è raccogliere e rendere disponibili le richieste di rimozione dei contenuti, per le quali l'Agenzia ritiene che, dato che tutte le informazioni contenute nella richiesta del cittadino siano inviate in modo che siano incluse in un'altra banca dati accessibile al pubblico e per essere divulgato attraverso un sito web, "in pratica significa vanificare la finalità di esercitare il diritto di soppressione".

La delibera prevede che tale comunicazione di dati da parte di Google LLC alla Lumen Project è imposta all'utente che intenda utilizzare i suoi moduli, senza facoltà di opporsi e, quindi, senza valido consenso affinché tale comunicazione venga effettuata. L'instaurazione di tale condizione nell'esercizio di un diritto riconosciuto agli interessati non è disciplinata dal Regolamento generale sulla protezione dei dati in quanto genera "un trattamento aggiuntivo dei dati su cui si basa la richiesta di cancellazione nel comunicarli a terzi". Inoltre, nella privacy policy di Google LLC, non si fa menzione di questo trattamento dei dati personali degli utenti, e la comunicazione al Lumen Project non compare tra le finalità.

#AEPD prevede inoltre nella sua delibera che, una volta presentata la richiesta di rimozione dei contenuti e soddisfatto il diritto, ovvero concordato la cancellazione dei dati personali, "non vi è possibilità di successivo trattamento degli stessi, così come la comunicazione che Google LLC fa al Lumen Project.

Per quanto riguarda l'esercizio dei diritti dei cittadini, l'AEPD precisa nella sua delibera che "è difficile dedurre se la richiesta sia avanzata invocando le norme sulla protezione dei dati personali, semplicemente perché tale regolamento non è menzionato in nessuna delle forme, a prescindere dal motivo che l'interessato scelga tra le opzioni proposte, salvo il modulo denominato 'Recesso ai sensi della normativa UE sulla privacy', l'unico disponibile che contiene un espresso riferimento al presente regolamento”.

Il sistema ideato da Google LLC, che guida l'interessato attraverso varie pagine per completare la sua richiesta, costringendolo preventivamente a contrassegnare le opzioni offerte, "può far sì che finisca per contrassegnare un'opzione che si adatta alle ragioni che ritiene adeguate al suo interesse, ma questo ti separa dalla tua intenzione originaria, che potrebbe essere chiaramente collegata alla protezione dei tuoi dati personali, ignari che queste opzioni ti pongono in un diverso regime normativo perché Google LLC ha voluto che fosse così o che la tua richiesta si risolverà in base a le politiche interne stabilite da questa entità”. La risoluzione dell'Agenzia afferma che questo sistema equivale a "lasciare la decisione su quando si applica il #RGPD e quando non alla discrezione di Google LLC,

Oltre alla sanzione economica irrogata nella delibera, l'Agenzia ha anche richiesto a Google LLC di adeguare alla normativa in materia di protezione dei dati personali la comunicazione dei dati al Progetto Lumen, e i processi di esercizio e di attenzione al diritto di soppressione, in in relazione alle richieste di rimozione dei contenuti dai propri prodotti e servizi, nonché alle informazioni che offre ai propri utenti. Allo stesso modo, Google LLC deve cancellare tutti i dati personali che sono stati oggetto di una richiesta di cancellazione comunicata a Lumen Project, ed è obbligata a sollecitare quest'ultima a cancellare e cessare l'utilizzo dei dati personali che ha ricevuto. fonte: http://www.to5.me/4H

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Spagna: ...ellazione
from: ladysilvia
by: Bocconi
from: ladysilvia
by: Apple