Martedì
14:43:18
Agosto
09 2022

Il ‘Premio dei premi’ il 1° ottobre al Mei di Faenza

TORNA IL ‘PREMIO DEI PREMI’, ALLA SUA SESTA EDIZIONE
1 OTTOBRE AL MEI DI FAENZA CON I VINCITORI DEI CONTEST ITALIANI DI CANZONE D'AUTORE DEDICATI AD ARTISTI SCOMPARSI: DANIELE DE GREGORI PER IL PREMIO BERTOLI, ISOTTA PER IL PREMIO BIANCA D’APONTE, MILENA MINGOTTI PER IL PREMIO LAUZI, GIULIA PICCOLI PER IL PREMIO PIGRO IVAN GRAZIANI, LORENZO SANTANGELO PER IL PREMIO DE ANDRÉ

View 5.8K

word 293 read time 1 minute, 27 Seconds

Torna con la sua sesta edizione il “Premio dei Premi”, il contest che riunisce i vincitori dei concorsi italiani di canzone d'autore intitolati ad artisti italiani.

L’appuntamento è per sabato 1° ottobre al Teatro Masini di Faenza, come sempre all’interno del Mei - Meeting delle Etichette Indipendenti, in programma quest’anno 30 settembre, 1 e 2 ottobre.

A confrontarsi quest’anno saranno: Daniele De Gregori per il Premio Bertoli, Isotta per il Premio Bianca d’Aponte, Milena Mingotti per il Premio Lauzi, Giulia Piccoli per il Premio Pigro Ivan Graziani, Lorenzo Santangelo per il Premio De André.

Ognuno dei partecipanti proporrà, come sempre, un brano proprio ed una cover di un protagonista della musica italiana, in una sorta di passaggio di testimone. Nella serata saranno presenti in veste di ospiti anche importanti artisti del panorama musicale del nostro Paese.

Una ampia e prestigiosa giuria di giornalisti e addetti ai lavori decreterà il vincitore del “Premio dei premi” 2022. A lui andrà una targa, un premio di 500 euro offerto da #Mei e Nuovo Imaie e altri bonus che sono in via di definizione.

Le prime edizioni dell’iniziativa, diretta da Enrico Deregibus, che l’ha ideata con Giordano Sangiorgi, sono state vinte da Roberta Giallo (2017), Daniela Pes (2018), Chiara Effe (2019), Luca Guidi (2020) e Jamila (2021), mentre una prima sperimentale edizione nel 2008 aveva visto la vittoria di Ettore Giuradei.

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Il ‘Pr...di Faenza