MOVE

MOVE

MOVE
MOVE
MOVE
Mercoledì
23:59:34
Gennaio
25 2023

Alla IULM il nuovo laboratorio dedicato all’Intelligenza Artificiale all'Ateneo Milanese

View 756

word 833 read time 4 minutes, 9 Seconds

Milano – Nel Campus dell’Università IULM, al piano terra dell’edificio IULM 2 (via Carlo Bo, 8), è stato inaugurato #IULM-AI-Lab, il nuovo laboratorio dedicato all’Intelligenza Artificiale dell’Ateneo milanese.

Da oggi in modo ancora più concreto, alla IULM i saperi umanistici e le competenze tecnologiche d’avanguardia si uniscono in un mix virtuoso grazie a IULM AI Lab. Nato da un’intuizione del professor Guido Di Fraia, prorettore all’Innovazione e all’Intelligenza Artificiale dell’Ateneo e Presidente della struttura, il laboratorio tecnologico è il primo all’interno di un’Università non STEM.

Tra le attività di IULM AI Lab vi è quella dedicata alle applicazioni dell’Intelligenza Artificiale e delle nuove tecnologie collegate al mondo dell’arte che sono state messe in pratica in un’esperienza multisensoriale che è stata fatta vivere nell’Auditorium dell’Ateneo agli ospiti: un attore della compagnia teatrale Naufraghi Inversi ha recitato alcuni stralci della Divina Commedia accompagnato da immagini costruite con una AI e da una colonna sonora generata a sua volta con algoritmi di AI.

“Da qui – ha dichiarato il professor Di Fraia – l’idea di celebrare l’inaugurazione dello spazio fisico del laboratorio con un evento di grande impatto emozionale, finalizzato a mostrare ciò che si può ottenere dalla collaborazione tra creatività umana e ‘creatività’ delle macchine”.

I video e le musiche generati dall’AI e realizzati grazie alla collaborazione di IULM AI Lab con il team di NTT Data, partner tecnologico dell’iniziativa, sono risultati sorprendenti per qualità e impatto emozionale, anche per gli stessi sviluppatori.

“Vedendoli – ha proseguito Di Fraia – non si può non interrogarsi su come tali tecnologie siano destinate a impattare, in tempi relativamente brevi, i modi e le logiche stesse con cui le aziende andranno a realizzare i contenuti necessari alle proprie attività di marketing e comunicazione. Un’area su cui, come laboratorio, stiamo naturalmente lavorando”.

Il laboratorio, spin off di Ateneo, oltre a svolgere attività di ricerca accademica e di formazione a ogni livello, offre il proprio know-how di consulenza al mondo delle imprese e della pubblica amministrazione per la progettazione e la realizzazione di soluzioni di #AI per attività di business, marketing e comunicazione.

IULM AI Lab sta aiutando aziende di ogni dimensione e provenienti da diverse industry a progettare e a realizzare soluzioni tecnologiche e di AI.

Il Lab è dotato di una potenza di calcolo di rilievo, necessaria tanto a supportare la realizzazione di attività di ricerca di Ateneo, quanto a consentire lo sviluppo di soluzioni tecnologiche di interesse per le aziende clienti. Le stesse macchine consentono agli studenti della nuova Laurea Magistrale in Intelligenza Artificiale, Impresa e Società (attivata in IULM dallo scorso anno accademico) di “mettere le mani in pasta” nelle diverse forme di addestramento necessarie a far funzionare le AI.

Aree di attività di IULM AI Lab @labiulmcampus

Maestr.ia Formazione; attraverso i percorsi formativi offerti, il laboratorio aiuta le imprese a presidiare e orientare la tecnologia del futuro a partire da competenze e talenti. L’offerta formativa prevede percorsi di alta formazione sull’AI business oriented.

Empir.ia Ricerca e sviluppo; utilizzando modelli all’avanguardia, IULM AI Lab conduce ricerca di base nel campo del marketing e delle scienze sociali e finalizzata all’ideazione e allo sviluppo di soluzioni innovative di AI per attività di business, marketing e comunicazione.

Empat.ia Consulenza aziendale; all’interno del laboratorio possono essere progettate soluzioni applicative avanzate di AI alle imprese. Vengono ideati e sviluppati proof of concept, progetti e prototipi di soluzioni applicative, ma anche prodotti e servizi basati sull’intelligenza artificiale.

Sinerg.ia Connessioni ed eventi; all’interno degli spazi fisici di IULM AI Lab vengono offerti spazi di lavoro e contaminazione a start-up che lavorano sull’AI.

Ai Lab per l’Arte l’ultima nata tra le aree di lavoro del Lab è finalizzata alla realizzazione di attività di ricerca, formazione e consulenza sulle sinergie che sempre più si vengono a realizzare tra le possibilità offerte dalle intelligenze artificiali generative e il mondo dell’Arte e della creatività umana.

“La maggiore difficoltà che incontriamo è quella di far comprendere alle imprese che l’AI non è una tecnologia complicata e oscura, di là da venire – ha spiegato il prorettore Guido Di Fraia – ma una risorsa concreta già oggi disponibile e utilizzabile anche dalla PMI a condizione che venga progettata correttamente”.

Proprio a questo scopo il Lab ha messo a punto una metodologia (modello Alchim.ia, che unisce momenti di formazione, brainstorming creativi e design thinking progettuale) pensata per aiutare le imprese e la #PA a scegliere o a ideare le soluzioni migliori soluzioni.

IULM AI Lab non propone soluzioni tecnologiche già pronte ma, coerentemente con la sua natura di derivazione accademica, è una struttura di ricerca che mette le proprie competenze formative e consulenziali a servizio del mondo delle imprese posizionandosi, in questo modo, come soggetto terzo in grado di far incontrare “problemi in cerca di soluzioni” (i bisogni delle imprese) con “soluzioni in cerca di problemi” (le tecnologie disponibili).





Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Alla IUL... Milanese
from: rockitalia
by: Rockitalia