Mercoledì
15:49:36
Gennaio
25 2023

Electronic evidence: il Consiglio conferma l'accordo con il Parlamento europeo su nuove norme per migliorare l'accesso transfrontaliero alle prove elettroniche

View 721

word 760 read time 3 minutes, 48 Seconds

Gli ambasciatori degli Stati membri dell'UE hanno confermato oggi l'accordo raggiunto tra la presidenza del Consiglio e il Parlamento europeo sulla proposta di regolamento e sulla proposta di direttiva sull'accesso transfrontaliero alle prove elettroniche. I testi concordati consentiranno alle autorità competenti di rivolgere ordinanze giudiziarie per prove elettroniche direttamente ai fornitori di servizi in un altro Stato membro.

Con questo accordo rispondiamo a una richiesta fondamentale delle nostre autorità giudiziarie. Sempre più crimini vengono pianificati o commessi online e le nostre autorità hanno bisogno degli strumenti per perseguirli come fanno per i crimini offline. Le nuove regole consentiranno a giudici e pubblici ministeri di accedere rapidamente alle prove di cui hanno bisogno, indipendentemente da dove sono archiviate, prima che scompaiano. Gunnar Strömmer, ministro svedese della Giustizia

Il regolamento sugli ordini europei di produzione e conservazione delle prove elettroniche nei procedimenti penali cerca di introdurre un meccanismo alternativo agli strumenti esistenti di cooperazione internazionale e assistenza giudiziaria reciproca. Affronta specificamente i problemi derivanti dalla natura volatile delle prove elettroniche e dall'aspetto della "perdita dell'ubicazione" stabilendo nuove procedure per un accesso #transfrontaliero rapido, efficiente ed efficace.

Il regolamento crea ordini europei di produzione e conservazione che possono essere emessi dalle autorità giudiziarie al fine di ottenere o conservare prove elettroniche indipendentemente dall'ubicazione dei dati. Questi ordini possono riguardare qualsiasi categoria di dati, compresi i dati sugli abbonati, sul traffico e sui contenuti. È stata stabilita una soglia per i dati di traffico (ad eccezione dei dati richiesti al solo fine di identificare l'utente) e per i dati di contenuto. Possono essere richiesti solo per reati punibili nel Paese di emissione con una pena detentiva massima non inferiore a tre anni, ovvero per specifici reati relativi a criminalità informatica, pedopornografia, contraffazione di mezzi di pagamento diversi dai contanti o terrorismo.

C'è un termine obbligatorio di 10 giorni per rispondere a un ordine di produzione. In casi di urgenza debitamente accertati, il termine può essere ridotto a otto ore. I fornitori di servizi possono incorrere in sanzioni se non rispettano un ordine. Possono essere inflitte sanzioni pecuniarie fino al 2% del loro fatturato annuo mondiale totale per l'esercizio finanziario precedente.

Fatti salvi i casi in cui l'autorità di emissione ritenga che il reato sia stato o sarà probabilmente commesso nello Stato di emissione e/o la persona di cui si richiedono i dati risieda nel proprio territorio, un sistema di notifica dei dati di traffico (ad eccezione dei dati richiesti per il al solo scopo di identificare l'utente) e per i dati di contenuto verranno creati. Questa notifica ha lo scopo di informare lo Stato di esecuzione e dargli l'opportunità di valutare e, se del caso, sollevare uno o più dei motivi di rifiuto previsti dalla legislazione, ad esempio, che i dati richiesti sono protetti. Lo Stato esecutivo avrà 10 giorni o, in situazioni di emergenza, 96 ore, per sollevare i motivi del diniego. Se questo accade, il fornitore di servizi dovrà interrompere l'esecuzione dell'ordine e non trasferire i dati e l'autorità di emissione ritirerà l'ordine. Se, in situazioni di emergenza, i dati sono già stati trasferiti, l'autorità di emissione cancellerà o altrimenti limiterà i dati o rispetterà determinate condizioni durante l'utilizzo dei dati.

La direttiva sulla designazione degli stabilimenti designati e la nomina dei rappresentanti legali per l'acquisizione di prove elettroniche nei procedimenti penali sarà uno strumento essenziale per l'applicazione del regolamento. Stabilisce le norme applicabili alla nomina dei rappresentanti legali dei prestatori di servizi o alla designazione delle loro strutture designate che sono responsabili della ricezione e dell'esecuzione di tali ordini. Ciò è necessario a causa della mancanza di un obbligo giuridico generale per i prestatori di servizi non UE di essere fisicamente presenti nell'UE. Inoltre, i rappresentanti legali o gli stabilimenti designati nominati ai sensi della presente direttiva potrebbero essere coinvolti anche nelle procedure nazionali.

Sfondo

Sempre più criminali utilizzano la tecnologia per pianificare e commettere reati. Di conseguenza, le autorità devono fare sempre più affidamento sulle prove elettroniche per rintracciarli e condannarli.

Tuttavia, ottenere l'accesso alle prove elettroniche può essere un processo lungo e complicato, soprattutto se i dati sono conservati all'estero. Per questo motivo, a seguito degli inviti del Consiglio europeo e del Consiglio, nell'aprile 2018 la Commissione ha proposto nuove norme per migliorare l'accesso alle prove elettroniche.


Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Electron...ttroniche
from: ladysilvia
by: Bocconi